Rompe i vetri del bus con bastone: andava troppo veloce

Rompe i vetri del bus con bastone: andava troppo veloce

Rompe i vetri del bus con bastone perchè l’autista andava troppo veloce. Un’altra aggressione a Napoli e, qualche giorno prima, a Pozzuoli

Rompe i vetri del bus con bastone. Il fatto, come riportato dall’Ansa, è accaduto a Napoli. Pretendeva dall’autista del bus che guidasse più piano. E quando il conducente non l’ha ascoltata lei, a fine corsa, in via Zuccarini, ha chiamato il marito il quale, armato di bastone, ha rotto i vetri del finestrino intimandogli di aprire la porta.

 

Rompe i vetri del bus con bastone: autista si barrica nel bus

L’autista, barricatosi dentro, è ripartito con il bus e ha raggiunto una pattuglia dei carabinieri di Napoli. Denunciata la coppia. A Pozzuoli, invece, un autista del bus Ctp è stato aggredito a calci e pungi perché era senza biglietto.