Reina, battibecco con un tifoso atalantino su Twitter: "Esultare fa parte del calcio, i cori razzisti no"

Reina e quell’sms mandato a Sarri e ai compagni: “Resto”

L’edizione odierna di Repubblica rivela un retroscena sul mancato addio di Pepe Reina al Napoli. Un messaggio con cui ha avvisato tecnico e squadra

Doveva andar via, forse, soprattutto, voleva andar via a un certo punto. Ma, alla fine non se l’è sentita. I motivi reali a conoscerli sono pochi. Pepe Reina e il presidente De Laurentiis assolutamente. Sarri e i compagni di squadra forse no. O almeno non del tutto. Ma, come riporta l’edizione odierna di Repubblica, sono stati tutti avvisati da un messaggio, un sms, in cui il portiere spagnolo ha semplicemente scritto “Resto”. E d’altronde non c’era bisogno di aggiungere altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *