parete-giugliano

Rapina Parete-Giugliano, fermati due indiziati

Fermate due persone per la rapina con aggressione avvenuta sulla sulla strada provinciale Parete-Giugliano, al confine tra le province di Napoli e Caserta.

I carabinieri della Compagnia di Giugliano hanno fermato due persone per la rapina con aggressione avvenuta via Tre Ponti a Parete, una strada alla periferia di Giugliano, che segna il confine tra le province di Napoli e Caserta. Gli indiziati sono residenti a Qualiano (Napoli), di anni 66 e 43.

Nel filmato, diffuso via web, che potete rivedere al seguente link “Strada provinciale Parete-Giugliano: tenta di fermare i rapinatori e viene trascinata per metri“, i due scaraventano fuori dall’abitacolo la donna, che cerca invano di non farsi rubare la propria vettura, restando aggrappata alla maniglia dello sportello. Prima di lasciare la presa è stata trascinata per diversi metri.