Rai, in autunno passaggio di consegne: dopo Montalbano arriva il Commissario Ricciardi

Il personaggio nato dalla penna di Maurizio De Giovanni e interpretato da Lino Guanciale è pronto a sbarcare in tv.

Il commissario Montalbano potrebbe aver detto definitivamente addio alla sua immagine televisiva. Dopo la scomparsa dello scrittore Andrea Camilleri e del regista Alberto Sironi, entrambi morti lo scorso anno, il futuro della serie interpretata da Luca Zingaretti è avvolto dalla nebbia. Con lo stesso attore che si è detto al momento non pronto a riprendere a indossare i panni del poliziotto siciliano. Ecco allora che nel prossimo autunno, come annunciato alla presentazione dei palinsesti Rai Fiction Autunno 2020, ci attende un simbolico passaggio di consegne, tra Montalbano e il commissario Ricciardi.

Il personaggio nato dalla penna Maurizio De Giovanni, protagonista della fortunata serie di romanzi dello scrittore napoletano, ambientati nella Napoli fascista degli anni Trenta, sarà interpretato dall’attore Lino Guanciale. La regia è affidata ad Alessandro D’Alatri, la produzione è di Rai Fiction in associazione con Clemart.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *