Protesta a Londra contro ogni guerra

Protesta a Londra contro ogni guerra

Protesta a Londra contro ogni guerra

di Diego Scarpitti

War is over, cantava John Lennon. Un mondo senza guerre appare necessario, doveroso, prima che sia troppo tardi. Londra, cuore del pacifismo mondiale. Pochi giorni prima di Natale. Non un pacifismo utopico ma realistico, non legato al dato momento ma permanente.

A chi conviene fare la guerra? Certamente all’industria bellica, la corporation delle armi, alla lobby militare. Guerra, extrema ratio? Ultima ratio regum? Come la definivano in passato. Opzione da considerare, quando la diplomazia fallisce?

Colori, bandiere, tamburi, danze e striscioni hanno animato la manifestazione londinese, per ribadire un secco e forte No alla guerra, vista come una catastrofe immane, una “inutile strage”. I governi del mondo occidentale daranno ascolto ai cittadini? Prenderanno in considerazione le istanze democratiche, che vengono dal basso e dalla società civile?

“Fate l’amore , non fate la guerra”. Questo slogan, oggi, è valido più che mai.

[youtube id=”H9l4w3gCgaA” width=”600″ height=”350″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *