Paura a Napoli: allarme bomba a Piazza Garibaldi

Paura a Napoli: allarme bomba a Piazza Garibaldi

Un allarme bomba è stato segnalato in zona via Giuseppe Pica, a ridosso dell’area pedonalizzata di piazza Garibaldi, dove c’è la fermata della metropolitana

E’ ormai sempre più psicosi terrorismo in tutto il mondo. E anche a Napoli la paura può prendere il sopravvento in momenti normali di una giornata qualsiasi. Come è accaduto ieri, quando un allarme bomba è stato segnalato da Ciro Manzone, un giovane che lavora in zona via Giuseppe Pica, a ridosso dell’area pedonalizzata di piazza Garibaldi, dove c’è la fermata della metropolitana.

 

L’allarme bomba dimostra come anche a Napoli la psicosi del terrorismo abbia preso il sopravvento

A darne notizia è stato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, aggiungendo come, dopo l’intervento degli artificieri, si sia appurato come l’oggetto abbandonato non fosse altro che un gps.“Quel che è successo, – scrive Borrelli – da un lato, testimonia il clima di tensione che si sta vivendo in città per la paura di attentati, ma, al tempo stesso, evidenzia anche che i cittadini sono pronti a fare la loro parte e ad avvisare subito le forze dell’ordine che, dal canto loro, hanno dimostrato efficienza intervenendo e mettendo in sicurezza l’area in tempi brevissimi”.