saint-denis

Parigi, Saint-Denis: blitz delle teste di cuoio, 2 morti e 7 fermi

Blitz delle teste di cuoi nel centro di Saint-Denis. Due appartamenti presi d’assalto. Tre morti, tra cui anche un passante.

A quattro giorni dagli attentati terroristici di Parigi, che hanno ucciso 129 persone, le teste di cuoio francesi questa mattina sono entrate in azione nel centro di Saint-Denis, sobborgo a nordest della capitale francese, per stanare il covo dei terroristi. All’interno dell’appartamento preso uno dei ricercati per gli attacchi di venerdì sera, il nono attentatore Abdelhamid Abaaoud.

(Fonte RSI) Blitz a Saint-Denis. Il riassunto dell’intervento delle teste di cuoio francesi nel covo di jihadisti – VIDEO

Il blitz è iniziato intorno alle 4.30 del mattino ed è ancora in corso. Al momento si parla di sette fermi e due morti, tra cui una donna kamikaze che si sarebbe fatta esplodere. Nessun civile invece è rimasto ucciso come segnalato in mattinata. Seguiranno aggiornamenti.

Isis minaccia Napoli: “Pittureremo le strade di sangue”