Donna ferita alla nuca con colpo di pistola: polizia indaga

Notte di sangue a Napoli: due gravi episodi di violenza

Un uomo accoltellato ed uno sparato alla gamba nella notte a Napoli

Ancora una notte di violenza nel capoluogo campano:  un uomo di 37 anni, Rosario Zinzi, è stato accoltellato da tre giovani a volto scoperto nella notte a via Pietro Colletta. Sembra che i tre malviventi, a bordo di uno scooter e a volto scoperto, abbiano fermato la vittima, lo abbiano prima minacciato con una pistola per poi sferrargli tre coltellate alla spalla e al torace. Zinzi è stato ricoverato al Loreto Mare, dove è stato dichiarato fuori pericolo.

Il secondo episodio è accaduto a Ponticelli, in tarda serata. Vincenzo D’Angelo, ventenne senza precedenti penali,  è stato ricoverato al pronto soccorso di Villa Betania a Ponticelli con una ferita d’arma da fuoco alla gamba. La versione del ragazzo è che sarebbe stato avvicinato d un gruppo di persone in via Aldo Merola che avrebbero iniziato una sparatoria, della quale sarebbe stato vittima accidentalmente. La polizia sta indagando per risalire alla reale dinamica dell’accaduto.