La protesta dei disoccupati ferma i treni a Napoli

La protesta dei disoccupati blocca la circolazione dei treni a Napoli

di Redazione

Napoli – E’ ripresa da poco la circolazione dei treni alla stazione centrale di Napoli, dove erano stati fermati a causa di una protesta dei disoccupati. Un gruppo di membri del movimento dei precari Bros Organizzati e dei movimenti Banchi Nuovi e disoccupati di Acerra, probabilmente un centinaio, ha infatti occupato i binari introno alle 10.40, esponendo striscioni e richiedendo l’attenzione del governo nazionale.

“Chiediamo un tavolo interistituzionale sull’emergenza lavoro hanno dichiarato i disoccupati ed i precari, esasperati dalla situazione dell’occupazione campana.

21 novembre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *