gomorra

Gomorra 4: Salvatore Esposito protagonista del nuovo trailer

Nuove immagini, un nuovo trailer e una nuova guerra da affrontare nella quarta stagione di Gomorra che arriverà sul piccolo schermo a partire dal 29 marzo.

Nuove immagini, un nuovo trailer e una nuova guerra da affrontare nella quarta stagione di Gomorra che arriverà sul piccolo schermo a partire dal 29 marzo.

La quarta stagione di Gomorra – La Serie arriverà sul piccolo schermo a partire dal 29 marzo. Dopo la morte di Ciro Di Marzio, Genny sarà solo, accanto a lui resteranno Azzurra e una Patrizia pronta a diventare la signora di Secondigliano. Ma ci sarà una nuova guerra da combattere, mentre l’ultimo dei Savastano sceglierà di partire per Londra per spostare lì i suoi affari. Un nuovo trailer è stato rilasciato, e mostra nuove immagini per quelli che saranno i nuovi episodi di Gomorra.

Gomorra 4, una nuova guerra in cui “niente è come sembra”

gomorraE’ stato Salvatore Esposito a pubblicare sui suoi profili social il nuovo trailer di Gomorra, la cui quarta stagione riprenderà proprio dalla morte di Ciro Di Marzio. Nuovi affari verranno gestiti dalla famiglia Savastano mentre il legame tra Enzo e Valerio sarà sempre più solido. Nuovi sentimenti arriveranno a colpire soprattutto il personaggio interpretato da Salvatore Esposito. Dopo la morte dell’Immortale, Genny dovrà capire come muoversi ora che Valerio ed Enzo hanno consolidato il loro potere per le strade del centro di Napoli.

Genny si ritroverà a pensare al futuro della sua famiglia, a ciò che è giusto per il piccolo Pietro e deciderà di mettere la parola fine alla guerra combattuta fino a questo momento. L’arrivo a Londra sancirà l’inizio di un nuovo Gennaro Savastano, ma la vita lasciata a Napoli tornerà presto a travolgerlo. Patrizia si troverà a combattere una sua guerra nella nuova stagione di Gomorra. Riuscirà a prendere il potere e diventare la nuova signora di Secondigliano, o sarà lei a lasciare i fan questa volta? Il conto alla rovescia prosegue, Gomorra sta per tornare e “niente è come sembra“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *