Felipe Melo omaggia Napoli su Instagram, ma i suoi followers insultano la città e i napoletani

Felipe Melo omaggia Napoli su Instagram, ma i suoi followers insultano la città e i napoletani

Ennesimo episodio di razzismo avvenuto nei confronti di Napoli, partito dal contatto social del centrocampista dell’Inter Felipe Melo

Ennesimo episodio di razzismo avvenuto nei confronti di Napoli. Ieri si è disputata la gara tra gli azzurri e l’Inter e il centrocampista nerazzurro Felipe Melo, ha voluto mostrare, nell’attesa del match, a tutte le persone che lo seguono sui vari social la vista dal suo hotel, direttamente su Castel dell’Ovo. A spiccare nella descrizione del brasiliano l’hashtag #BellaNapoli.

 

Da quello che voleva essere un omaggio di Felipe Melo a Napoli, nasce l’ennesimo caso di razzismo

Purtroppo, però, non tutti i followers del brasiliano sono stati d’accordo. Infatti molti hanno cominciato ad insultare Napoli e i napoletani al grido di “terroni!” e inneggiando all’eruzione del Vesuvio. Ennesimo caso deprecabile di una situazione che sembra davvero essere senza fine, ma nella quale il razzismo e l’ignoranza continuano a farla da padroni.

Felipe Melo omaggia Napoli su Instagram, ma i suoi followers insultano la città e i napoletani