Covid – La Municipale di Napoli piange la morte del capitano 54enne Giuseppe D’Orta

Il capitano D’Orta era in servizio presso l’Unità Operativa di Poggioreale e si tratta della quarta vittima per Covid all’interno del corpo della Municipale

Si è spento ieri a 54 anni il capitano della polizia municipale di Napoli Giuseppe D’Orta. Aveva contratto il Covid qualche settimana fa, e quando le sue condizioni si sono aggravate è stato ricoverato all’ospedale di Frattamaggiore, nel Napoletano.

Il capitano D’Orta era in servizio presso l’Unità Operativa di Poggioreale e si tratta della quarta vittima per Covid all’interno del corpo della Municipale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *