Cagliari-Napoli 0-1, Milik al 91′ fa esultare Ancelotti

La vittoria degli azzurri, firmata dal centravanti polacco, riporta gli azzurri a -8 dalla Juve.

Cagliari-Napoli 0-1 | Il Napoli risponde alla Juve vincendo 1-0 a Cagliari grazie ad una punizione dal limite di Milik al 91′. Il bomber polacco, all’ottavo centro in campionato, riesce infine a domare la resistenza dei rossoblù, che si sono dannati per bloccare le fitte trame di gioco dei più talentuosi ospiti.

E’ in particolare nel secondo tempo che gli uomini di Ancelotti si fanno più pericolosi, dopo aver rischiato nel primo di andare sotto per le conclusioni di Farias e Faragò. Milik colpisce una traversa al 21′, in una delle poche vere occasioni da rete della gara. Quando si entra nel recupero, Mertens cerca l’incursione centrale e viene abbattuto prima di entrare in area. Milik si prende la responsabilità del tiro e non fallisce. Ancelotti sorride, Maran digerisce a fatica il primo ko dopo quello con la Juve di inizio novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *