trafficante di droga

Arrestato in Spagna Pasquale Brunese, trafficante di droga vicino al clan De Luca-Bossa

Arrestato a Valencia il trafficante di droga Pasquale Bruno, latitante da 7 anni. Scovato a lavorare come cameriere in un ristorante.

L’uomo, 44enne di San Giorgio a Cremano, era latitante da 7 anni. Ricercato dal 2008 poichè condannato a 9 anni e 9 mesi di reclusione per traffico di stupefacenti, falso e ricettazione. Ad individuarlo sono stati i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli, che hanno catturato Pasquale Bruno, il trafficante di droga vicino al clan camorristico De Luca-Bossa, in collaborazione con le autorità locali.

Trafficante di droga cameriere sotto falso nome

Si era trasferito in Spagna con tutta la famiglia e i militari lo hanno scovato a lavorare come cameriere nel ristorante ‘A mi manera’, vicino al mare. Lavorava da anni sotto falso nome a Valencia. In attesa di estradizione adesso il trafficante di droga Pasquale Bruno si trova in carcere in Spagna.