anm

Anm: raggiunto nuovo accordo per salvare l’azienda

Un “positivo accordo per salvare Anm” è stato raggiunto la scorsa notte. Lo rende noto Giovanni Sgambati, segretario generale della Uil Campania

Un “positivo accordo per salvare Anm” è stato raggiunto la scorsa notte. Lo rende noto Giovanni Sgambati, segretario generale della Uil Campania che esprime “soddisfazione” per il risultato raggiunto.

Anm, Sgambati: “E’ un accordo duro”

Adesso comincia una intensa consultazione con gli iscritti delle organizzazioni che auspichiamo possa raccogliere un largo consenso – sottolinea – E’ un accordo molto duro ma come sempre i lavoratori napoletani sapranno reagire molto bene“. “La stessa responsabilità la pretendiamo dal management e dalle istituzioni locali per garantire una prospettiva di mobilità pubblica nella città di Napoli“, conclude.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *