Almaviva, accordo fatto: salvi 3mila posti e la sede di Napoli

Almaviva, accordo fatto: salvi 3mila posti e la sede di Napoli

Almaviva, accordo fatto: salvi 3mila posti e la sede di Napoli. L’annuncio, in un tweet, lo ha dato la viceministro Teresa Bellanova

Accordo fatto sulla vertenza Almaviva al ministero dello Sviluppo Economico. Salvi 3mila posti e salva anche la sede logistica di Napoli. L’annuncio, in un tweet, lo ha dato la viceministro Teresa Bellanova. Questi i punti principali dell’accordo: stop ai licenziamenti, ammortizzatori sociali per 18 mesi con riduzione progressiva della solidarietà, verifica mensile della situazione produttiva ed occupazionale dell’azienda in sede istituzionale.

 

Almaviva: “Impegno decisivo del Governo per l’intesa”

Come riportato dal sito Ansa, Almaviva Contact sottolineal’impegno decisivo del Governo per l’intesa“. “Una sfida condivisa con Governo e sindacati per riportare lavoro e produttività nelle sedi di Roma, Napoli e Palermo“, scrive l’azienda che si è impegnata a mantenere la sede logistica di Napoli.