Albiol: “Entreremo in campo con la giusta mentalità, ma il pareggio sarebbe buono”

MADRID – Raul Albiol sembra il più calmo dei suoi in conferenza stampa alla vigilia di Real MadridNapoli. Ha la bacheca più ricca e conosce bene l’ambiente. “Qui è sempre pericoloso”, spiega il difensore, “è una partita molto difficile, loro sono i campioni d’europa e del mondo, dobbiamo dare il massimo in tutte e due le partite, soprattutto domani per giocarci la partita di ritorno a Napoli, 90 minuti qui sono duri”.

Passo dopo passo

“Proveremo a giocare con la nostra mentalità”, continua lo spagnolo. “Stiamo crescendo stagione dopo stagione, siamo stati in Europa League l’anno scorso e adesso in Champions. Ci proveremo, ma è una di quelle partite che cambiano in un secondo. Però entreremo in campo con una mentalità che ci potrebbe permettere di superare tutto ciò.

Non c’è solo Cristiano

Sappiamo che in attacco sono fortissimi, bisognerà fare una partita compatta. Non c’è solo Cristiano Ronaldo. Staremo attenti durante tutto l’incontro. Il gioco di Sarri ci sta dando dei risultati, quindi non cambieremo il nostro modo di giocare. Tenteremo così di arrivare al risultato. È chiaro, però, che il pareggio sarebbe buono».