Youth League, Napoli-Feyenoord 2-2. I ragazzi di Saurini raggiunti al 90esimo

Il Napoli ha pareggiato con il Feyenoord per 2-2 nella seconda giornata di Youth League allo stadio Ianniello di Frattamaggiore

Il Napoli ha pareggiato con il Feyenoord per 2-2 nella seconda giornata di Youth League allo stadio Ianniello di Frattamaggiore.

Davvero un peccato per gli azzurrini che vengono raggiunti al 90esimo dagli olandesi dopo una sfida condotta sempre in avanti come punteggio e come gioco.

Azzurrini che passano dopo neppure 20 minuti con Gaetano che direttamente da calcio d’angolo supera il portiere con una parabola beffarda.

Prima che si chiuda il tempo, all’ultimo minuto, giunge il bis dei baby di Saurini. Schiavi colpisce benissimo il pallone in uscita dall’area e infila l’angolo per il 2-0.

Nella ripresa il Napoli potrebbe chiudere la gara con Scarf che con una incursione in area tira con decisione ma il pallone sbatte sul palo.  Dal possibile 3-0 alla rete del Feyenoord poco dopo l’ora di gioco: Van Der Kust in area supera di precisione Schaeper: 2-1.

Poi la resistenza nel finale degli azzurrini che tengono bene il risultato fino a quando all’ultimo respiro gli olandesi in mischia da calcio d’angolo trovano lo spiraglio ed il pareggio con Geertruida. Finisce 2-2 con amarezza, ma il Napoli dimostra carattere e qualità per poter affrontare la prestigiosa manifestazione e conta 4 punti dopo le prime 2 giornate

Nella prima giornata gli azzurrini avevano battuto lo Shakhtar Donetsk in trasferta per 2-1 con reti di Gaetano e Zerbin.

Napoli: Schaeper; Schiavi, Senese, Manzi, Scarf; Abdallah, Otranto(C), Gaetano; Mezzoni (80′ Pellicci), Russo (65′ Micillo), Zerbin (88′ Calvano).All. Saurini

Fonte: sscnapoli.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *