Sparatoria al centro storico di Napoli: 17enne in fin di vita

Sparatoria al centro storico di Napoli: 17enne in fin di vita

Spari nella notte. Un 17 in fin di vita a causa di una Sparatoria al centro storico di Napoli avvenuta intorno alle due del mattino.

Nella notte è avvenuta una sparatoria al centro storico di Napoli, tre feriti tra cui un ragazzo di soli 17 anni che lotta contro la morte. I colpi sono stati sparati intorno alle due di notte in via Oronzo Costa, vicino via Duomo. Sul posto trovati dalla Polizia 11 bossoli. Non chiare le dinamiche dell’accaduto. I tre feriti sono stati portati all’ospedale Loreto Mare.

Sparatoria al centro storico di Napoli

Il ragazzo in fin di vita 17enne è già noto alle forze dell’ordine in quanto in possesso di precedenti, come anche il ferito di anni 16, colpito solo di striscio e fuggito via appena stato medicato. Il terzo, invece, anche lui di 17 anni, colpito all’avambraccio e al torace, al momento è l’unico interrogato dagli agenti, a cui ha raccontato di aver preso in prestito uno scooter, senza ricordarsi da chi e perché, e mentre era per strada ha visto gli altri due ragazzi che venivano colpiti e sangue a terra. A fargli notare che anche lui era stato ferito, sono stati i passati ha poi aggiunto. Una ricostruzione non del tutto chiare che avrà bisogno di ulteriori verifiche.