inter-napoli

E’ morto il tifoso nerazzurro ferito negli scontri prima di Inter-Napoli

Le due tifoserie sarebbero venute a contatto, con alcuni sostenitori interisti che avrebbero preso d’assalto un van occupato da napoletani.

Non ce l’ha fatta il tifoso nerazzurro investito da un van prima della gara Inter-Napoli.

E’ morto il tifoso dell’Inter investito da un van prima della partita Inter-Napoli di ieri sera al Meazza. La notizia è stata confermata dalla Questura. Un supporter partenopeo è rimasto ferito da una coltellata al fianco ma in modo non grave. L’investimento, secondo quanto ricostruito finora, sarebbe il momento conclusivo di scontri tra tifosi di opposte fazioni avvenuto in via Novara intorno alle 19.30. Un van su cui viaggiavano supporter del Napoli sarebbe stato bloccato e danneggiato da ultras nerazzurri armati, secondo quanto riferito, di mazze e catene.

Inutile l’intervento chirurgico seppur immediato

Questo avrebbe provocato la reazione degli occupanti del van che sono scesi dal veicolo ed hanno affrontato gli interisti. Ne e’ scaturita una colluttazione durante la quale un tifoso del Napoli e’ stato accoltellato in modo lieve ad un fianco ed altri hanno riportato contusioni. L’investimento del tifoso nerazzurro sarebbe avvenuto quando il van stava ripartendo per allontanarsi dalla zona dei tafferugli. L’uomo e’ stato ricoverato in ospedale in codice rosso ed e’ stato sottoposto ad un intervento chirurgico, rivelatosi, purtroppo, inutile. Tutta la dinamica dell’accaduto e’ ancora in fase di ricostruzione da parte degli investigatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *