Medaglia d'Oro al Valor Civile per l'ucraino Anatoliy Korol

Medaglia d’Oro al Valor Civile per l’ucraino Anatoliy Korol

Il 2 ottobre il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, consegnerà la Medaglia d’Oro al Valor Civile all’eroe martire Anatoliy Korol.

Il muratore eroe, che lo scorso 29 agosto venne ucciso nel tentativo di sventare una rapina in un supermercato di Castello di Cisterna, ucciso sotto gli occhi della figlia, l’ucraino Anatoliy Korol, verrà insignito della Medaglia d’Oro al Valor Civile dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, su proposta del ministro dell’Interno Angelino Alfano. L’onorificenza sarà consegnata ai familiari di Anatoliy Korol il giorno 2 ottobre, presso il Quirinale.

Vincenzo De Luca: “Giusto omaggiare Anatoliy Korol”

La decisione è stata così commentata dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca: “Grazie al Presidente Sergio Mattarella per il conferimento della medaglia d’oro al valor civile ad Anatolij Korol, morto eroicamente per sventare una rapina. È il doveroso omaggio della Nazione ad un coraggioso martire della legalità e della dignità civile ed umana”. Infine, l’associazione Libera, ha istituito una borsa di studio per la figlia più grande di Anatoliy Korol, che frequente il primo anno delle superiori.