gomorra

La quarta stagione di Gomorra porta alla luce un nuovo Genny

La quarta stagione di Gomorra arriverà sul piccolo schermo a partire dal 29 marzo. Genny dovrà confrontarsi con la morte di Ciro e un nuovo cambiamento

La quarta stagione di Gomorra arriverà sul piccolo schermo a partire dal 29 marzo. Genny è rimasto solo, l’ultimo dei Savastano dovrà confrontarsi con la morte di Ciro Di Marzio e un cambiamento che arriverà sin dall’inizio.

Un nuovo Genny Savastano, una Napoli che affronta la presa di potere di Enzo e Valerio, una Patrizia che resta fedele a Gennaro ma che è pronta a diventare la nuova regina. Quando la quarta stagione di Gomorra arriverà sul piccolo schermo, a partire dal 29 marzo, tutto riprenderà da dove si era interrotto lo scorso anno: la morte di Ciro ordinata da Enzo ma arrivata per mano di Genny che dovrà affrontare quanto accaduto.

 

Un nuovo Genny nella quarta stagione di Gomorra

gomorra
Gomorra 4

Rimasto solo con sua moglie e il loro bambino, Pietro, Genny deciderà di cambiare strada ancora una volta e Salvatore Esposito mostrerà ai fan di Gomorra un nuovo e importante cambiamento. Genny diventerà un imprenditore, cercherà di allontanarsi in qualche modo dal passato, ma il gene dei Savastano resterà qualcosa di difficile da cui separarsi. Come infatti dichiarato da Salvatore Esposito, e riportato sul sito Skytg24, Genny sarà a tratti ancora più cattivo e violento. La redenzione sarà un passo importante da compiere, ci saranno nuovi sentimenti e nuove guerre da combattere. Genny riuscirà ad allontanarsi dal mondo di cui ha sempre fatto parte? O la quarta stagione di Gomorra lo riporterà indietro? Inoltre, chi non arriverà alla quinta stagione annunciata proprio da Salvatore Esposito? Non ci resta che portare avanti il conto alla rovescia per l’arrivo della nuova stagione di Gomorra ricordando sempre che “niente è come sembra” (il nuovo trailer ufficiale con protagonista Salvatore Esposito).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *