Associazione Ciro Vive: corsi per pizzaioli e pasticceri destinati ai minori a rischio

Associazione Ciro Vive: corsi per pizzaioli e pasticceri destinati ai minori a rischio

Corsi gratuiti per pizzaioli e pasticceri per i ragazzi di Scampia, è l’ultima iniziativa dell’Associazione Ciro Vive.

Domani, giovedì 25 giugno, l’Associazione Ciro Vive, presenterà l’ultima loro iniziativa: corsi per pizzaioli e pasticceri per i ragazzi minorenni dei quartieri a rischio come Scampia. Il titolo dell’iniziativa è “Per non dimenticare” e sarà presentata domani alle ore 17 presso l’Auditorium dell’Ottava Municipalità in viale della Resistenza a Scampia, in occasione della commemorazione del primo anniversario della morte di Ciro Esposito.

Associazione Ciro Vive: corsi gratuiti per ragazzi disagiati

I corsi saranno gratuiti e avranno inizio nel quartiere di Scampia per poi spostarsi in altri quartieri della città. Al progetto parteciperà l’Associazione Italiana Cuochi e Maitre, con le Associazioni del maestro pizzaiolo Errico Porzio e del maestro pasticciere Sabatino Sirica. Il progetto vedrà corsi gratuiti per ragazzi a rischio e socialmente disagiati, partendo proprio dal territorio di Scampia per poi proseguire in altri quartieri della città. I migliori allievi dei corsi saranno successivamente inseriti nel mondo del lavoro.

All’evento di giovedì parteciperanno, oltre ai genitori di Ciro, Antonella Leardi e Giovanni Esposito, il Sindaco Luigi de Magistris ed altre autorità e istituzioni, numerose associazioni, scuole e parrocchie presenti sul territorio.