Alluvione a Castel Volturno: 25 persone evacuate a Bagnara (VIDEO)

Emergenza alluvione a Castel Volturno

di Redazione

Castel Volturno – Anche oggi, purtroppo, la Campania fa il conto dei danni causati dal maltempo che, da alcuni giorni, sta mettendo sotto scacco la regione. Dopo le complicazioni nell’area del Cilento causate dall’ingrossamento dei fiumi, nella serata di ieri si è verificata una esondazione del fiume Volturno. Mentre le fogne a Destra Volturno erano implose per l’eccesso di piogge accumulatesi, a complicare la situazione è intervenuta una vera e propria mareggiata che ha alluvionato Castel Volturno, bloccando gli abitanti nelle proprie case invase dall’acqua e danneggiando le abitazioni presenti sulla battigia.

Particolari disagi si stanno riscontrando a Bagnara dove, non esistendo un sistema di scolo per le acque piovane, sembra difficile fronteggiare l’emergenza alluvione. Circa 25 persone sono state evacuate, grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco, dopo essere rimaste bloccate nelle proprie case allagate dal mare. La protezione civile sta, attualmente, provvedendo ad allestire una cucina da campo nella scuola media Roncalli a Castel Volturno, dove le famiglie evacuate hanno ricevuto accoglienza. Intanto,  l’Assessore alla Protezione civile della Regione Campania, Edoardo Cosenza ha garantito il giusto “supporto all’amministrazione comunale e fornire pasti caldi fino a quando la situazione non sarà tornata alla normalità”.

22 gennaio 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *