Zoo di Napoli: nuovi arrivati e tante novità

Zoo di Napoli: nuovi arrivati e tante novità

Continuano i lavori presso lo zoo di Napoli. Nuovi arrivati e tante novità per lo zoo di Fuorigrotta presente alla 19esima edizione della BMT

Proseguono i lavori allo Zoo di Napoli, all’interno del quale continuano a giungere novità: il rettilario, la fattoria, la grande voliera, il ripristino del laghetto, l’isola dei lemuri, l’area delle foche, quella degli orsi, e nuove specie come i samiango, i lemuri, i rapaci, i canguri, i binturong. Intanto oggi si conclude l’iniziativa pasquale dedicata ai più piccoli, una quattro giorni di giochi ed animazioni nel parco.

 

Zoo di Napoli presente alla 19esima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo

I giovani ospiti hanno potuto vedere i nuovi nati nel parco: caprette d’angora e tibetane, conigli nani, lepri, marsupiali wallaby, arieti giganti e cervi pomellati. “La cosa che più ci inorgoglisce – spiegano i responsabili della struttura – dato che per la procreazione c’è bisogno di un habitat ideale”.

Intanto, lo zoo di Napoli ha partecipato alla 19esima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo, questo per aprirsi – oltre che ai napoletani – anche ai turisti che che vengono in città.