Voragine a Pianura, Sodano: "Lavori a pieno ritmo"

Voragine a Pianura, Sodano: “Lavori a pieno ritmo”

Proseguono i lavori per la messa in sicurezza della voragine a Pianura. Intervenuto sul posto il vice sindaco. Rafforzati presidi anti sciacallaggio

Nonostante il maltempo nei giorni scorsi non abbia dato tregua, continuano i lavori per la messa in sicurezza della Voragine a Pianura. E’ ciò che conferma il Comune di Napoli, affermando anche che il vice sindaco Tommaso  Sodano “è stato sul luogo del dissesto per seguire l’evolversi dei lavori e subito dopo si è recato presso le strutture d’accoglienza dove sono ospiti da alcuni giorni le famiglie degli sfollati”.

 

Proseguono i lavori per la messa in sicurezza della voragine a Pianura. Il vice sindaco sul posto

Il lavoro dei tecnici prosegue, quindi, rassicurando in merito al riempimento della voragine. Che sembrerebbe poter essere completato entro domenica. Così da poter successivamente far partire gli altri lavori sui sottoservizi. In ogni caso, Sodano ha precisato che “l’accoglienza sarà assicurata fin quando i nuclei familiari non torneranno nelle rispettive abitazioni”

Purtroppo, tra i risvolti negativi e forse più tristi di questa storia, anche l’obbligo di rafforzare presidi anti sciacallaggio, da parte di Polizia Municipale e Protezione Civile. Che si sono affiancate alle Forze dell’Ordine presenti sul posto. E’ stato anche comunicato ufficialmente come non esistano raccolte fondi autorizzate per aiutare gli sfollati.