Villa dei Misteri a Pompei sarà chiusa per tre mesi

Per lavori di restauro delle 70 stanze di cui si compone, la Villa dei Misteri di Pompei rimarrà chiusa per ben tre mesi a partire da oggi

A partire da oggi, 24 novembre, la bellissima e suggestiva Villa dei Misteri di Pompei sarà chiusa per i prossimi tre mesi per motivi di ristrutturazione. Finalmente, infatti, tutti gli ambienti della Villa, circa 70, saranno del tutto rimessi a nuovo. La Soprintendenza speciale per i Beni Archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia ha annunciato ieri mattina la chiusura per consentire l’esecuzione dell’ultimo lotto dei lavori di restauro finanziati con fondi ordinari della soprintendenza. Verranno curate in particolare le decorazioni che rivestono le pareti e i pavimenti che sono eccezionali sia per la vastità della Villa che per la loro importanza nella città antica.

Villa dei Misteri riapre entro il 20 febbraio 2015

Prima della chiusura, Villa dei Misteri è stata sottoposta a numerose ispezioni volte a capire al meglio quali fossero i materiali e le tecniche pittoriche presenti nell’area, e quali fossero le cause delle alterazioni cromatiche e delle incrostazioni presenti al momento sugli antichi affreschi. La villa sarà riaperta al pubblico probabilmente entro il 20 febbraio 2015, ma la soprintendenza si augura che i lavori possano essere svolti con più velocità in modo da anticipare la riapertura totale o parziale della Villa dei Misteri per non privarla ai tanti turisti di Pompei.