Ecco il vice-Higuain: Abel Hernandez incanta De Laurentiis

Hernandez fortemente richiesto da De Laurentiis, a fine stagione si vedrà

Mentre il campionato di Serie A sta, pian piano, giungendo ad una inevitabile conclusione, il calciomercato invece inizia ad entrare nel vivo della scena. Tante squadre cominciano a sondare il terreno, a fiutare l’affare. Altre cercano di fare plusvalenze importanti ed altre ancora semplicemente sono alla ricerca di acquirenti per i loro campioni. La società di De Laurentiis non si sottrae a tutto ciò e, dopo aver praticamente quasi chiuso l’affare Koulibaly, si dedica alla questione vice-Higuain.

Hernandez tenta De Laurentiis

Nel corso di questi mesi si è detto di tutto su quale potesse essere il vice Higuain più adatto, scartando subito il giovane Duvàn. Si è parlato di Gilardino, di Matri ma nessuno di questi sembra interessare più di tanto il numero uno azzurro. Chi invece scaturisce un interesse sempre più forte è Abel Hernandez, giovane punta del Palermo autore di una grandissima stagione in cadetteria e con un potenziale ancora tutto da scoprire. De Laurentiis è tentato nel portarlo ai piedi del Vesuvio perché è convinto di poter ripetere quello che è stato per Cavani.

Dieci milioni per portarlo via da Palermo

La giovane punta, uruguaiano come l’attaccante del PSG, a fine stagione andrà sicuramente via da Palermo e Zamparini non vede l’ora di creare un’asta attorno al giocatore. Il prezzo di partenza sembra essere sui 10 milioni, ma la cifra potrebbe essere soggetta a cambiamenti repentini. Occorrerà saper sfruttare il momento opportuno per chi vorrà accaparrarsi il giocatore perché, alla finestra, non c’è soltanto il Napoli ma tante altre squadre, italiane e non, pronte a prelevare il ragazzo dalla realtà palermitana.