In vendita a Capri la villa che ospitò anche Totò

In vendita a Capri la villa, costruita nel 1942, che ospitò anche Totò. Rimasta intatta la camera riservata al principe della risata Antonio De Curtis 

In vendita a Capri la villa, costruita nel 1942, che ospitò anche Totò. Rimasta intatta la camera riservata al principe della risata Antonio De Curtis

E’ in vendita a Capri la villa dove fu di casa anche Totò, ospite del regista Carlo Ludovico Bragaglia. Fu quest’ultimo a farla costruire nel 1942, accogliendovi Antonio De Curtis per preparare i film che girarono insieme o in vacanza. Ancora intatta come allora la camera riservata al grande attore, con la mobilia originale, dal letto in ottone a un curioso tavolino dove, sotto un vetro, sono stati dipinti ritagli di giornali dell’epoca.

 

Con un importo che supera i 10 milioni di euro, in vendita la villa che ospitò Totò

Totò
A capri in vendita villa che ospitò anche Totò

La proprietà, spiega Lionard Luxury Real Estate di Firenze che l’ha messa in vendita per un importo che supera i 10 milioni di euro, “si trova in una delle zone più esclusive dell’isola, immersa in un parco botanico con 150 specie vegetali e vista a 360 gradi sul mare, Napoli, il Vesuvio e Ischia“. Il complesso comprende anche un campo da tennis e una piscina. Due gli immobili che la compongono, tra loro indipendenti: una villa principale di 800 mq, su quattro livelli, e una dépendance di altri 400 mq, su tre livelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *