Vacanze di Natale: Napoli una delle mete più economiche d’Italia

Secondo il sito Trivago, Napoli è al secondo posto tra le mete più economiche d’Italia per le vacanze di Natale. Si spende in media meno di 100 euro a notte

In Italia, tra i primi posti della classifica dell’osservatorio di Trivago delle mete turistiche low cost per le vacanze di Natale, c’è Napoli, al secondo posto dopo la città di Rovereto in Trentino-Alto Adige. La nostra città è conosciuta nel mondo per i suoi caratteristici mercatini natalizi a San Gregorio Armeno e a San Biagio dei Librai, luogo di artigiani specializzati in pastori da presepe e addobbi natalizi.

Vacanze di Natale low-cost

Soggiornare nella città partenopea durante il weekend del 28-30 novembre, secondo Trivago, può costare in media 79 euro a notte, mentre per il ponte dell’Immacolata la media è di 91 euro a notte. Prezzi vantaggiosissimi, quindi, superati di poco dalla città di Rovereto in Trentino-Alto Adige, prima in classifica tra i luoghi più economici per le vacanze natalizie dei prossimi weekend: soggiornare nel borgo medievale, infatti, costa in media 75 euro per l’ultimo weekend di novembre, fino ad arrivare a un massimo di 82 euro per il ponte dal 5 all’8 dicembre. La classifica, però, si estende anche per il resto dell’Europa. Fuori dai confini italiani, la città meno costosa è Praga con una media di  72 euro per l’ultimo week-end di novembre e di 77 per il ponte dell’Immacolata. La classifica nella sua interezza si può visitare sul sito di Trivago.