Uomo scava tra i rifiuti per nutrirsi: l'immagine fa il giro del web

Uomo scava tra i rifiuti per nutrirsi: l’immagine fa il giro del web

Un uomo scava tra i rifiuti per nutrirsi. La foto, scattata da Ciro Crescentini, fa il giro del web. Molti esercenti si muovono a sostegno dello sconosciuto

Un uomo scava tra i rifiuti e l’immagine, postata su Facebook da Ciro Crescentini, fa il giro del web in pochi minuti. Siamo a Bagnoli, accanto al muro di cinta della linea Cumana, un uomo cerca di sopravvivere nutrendosi dei resti che trova scavando all’interno dei sacchetti della spazzatura.

 

Uomo scava tra i rifiuti: la solidarietà del quartiere

Degrado, povertà, umiliazione. L’uomo cerca qualcosa da mangiare, qualcosa che possa farlo sopravvivere un giorno ancora prima di dover cercare in un altro sacchetto i resti di pranzo o cena di chi, un pranzo o una cena, può permetterselo. Da parte di tutto il quartiere arrivano gesti di solidarietà verso quell’uomo di cui non si conoscono le generalità, di cui si ha solo una foto che stringe il cuore, che lascia senza parole, che lascia l’amaro in bocca.

Molti esercenti si sono detti disposti ad aiutare l’uomo, gratuitamente, offrendogli quanto è necessario per poter andare avanti. Solidarietà, affetto, empatia, per un uomo, non è il primo e non sarà l’ultimo, che, probabilmente, merita più di un sacchetto della spazzatura per vivere questa vita.