Università Parthenope: 20enne ferito alla testa dai calcinacci

All’Università Parthenope un 20enne è stato ferito da dei calcinacci. Non è in pericolo di vita, ma ha un trauma cranico.

La lista degli edifici fatiscenti della città partenopea ha aggiunto a se stessa uno dei palazzi dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”. Oggi a via Parisi un giovane studente, di 20 anni, è stato ferito da una serie di calcinacci proiettatisi da uno dei cornicioni all’interno del cortile. Il malcapitato, al momento dell’accaduto, intratteneva una conversazione con alcuni colleghi e amici seduti sugli scalini della scala antincendio.

I calcinacci staccatisi dalle altezze dello stabile hanno ferito alla testa il 20enne, il quale vistosi coprire la vista dal sangue ha contattato il servizio sanitario d’emergenza del 118. Il 20enne non è in pericolo di vita, ma ha riportato un trauma cranico e vari punti di sutura meritevoli di un periodo di osservazione.