Universiadi Napoli, il Comune modifica il dispositivo di traffico

Il Comune di Napoli ha modificato a partire da oggi 1 luglio il dispositivo di traffico per le Universiadi, che prevede percorsi differenziati per i veicoli degli atleti e per i veicoli privati

Il Comune di Napoli ha modificato a partire da oggi 1 luglio il dispositivo di traffico per le Universiadi, che prevede percorsi differenziati per i veicoli degli atleti e per i veicoli privati

Universiadi 2019. “In seguito ad approfondimenti con la Questura di Napoli– afferma il Comune – sono state condivise le seguenti modifiche alla viabilita’“: 1) inversione del senso di marcia di via Giordano Bruno, da piazza della Repubblica a piazza Sannazaro, per consentire una riduzione del traffico di via Piedigrotta; 2) senso unico di circolazione in viale Antonio Gramsci, da piazza Sannazaro a piazza della Repubblica, che sara’ dedicato al traffico ordinario; 3) spostamento del corridoio per gli atleti su via Caracciolo nel tratto parallelo a viale Gramsci, da piazza della Repubblica a via Sannazaro (con ritorno su viale Antonio Gramsci, da piazza Sannazaro a piazza della Repubblica, in corsia promiscua).

 

Universiadi Napoli, fallisce il piano traffico

Universiadi 2019: delegazione di Taipei incontra a Napoli De LucaInoltre in via Caracciolo, da piazza della Repubblica a via Sannazaro, viene istituita una corsia riservata ai veicoli che trasportano gli atleti partecipanti ed i mezzi di servizio delle Universiadi: Nella corsia riservata e’ consentito il transito anche ai veicoli dei residenti delle seguenti strade: via Francesco Caracciolo (tratto da piazza della Repubblica a via Sannazaro), via Giambattista Pergolesi (tratto da piazza della Repubblica a via Sannazaro), via Ferdinando Galiani (tratto da piazza della Repubblica a via Sannazaro), via Tommaso Campanella (tratto da viale Antonio Gramsci a via Francesco Caracciolo). Vengono istituiti anche sensi unici di circolazione in: – via Giordano Bruno, da piazza della Repubblica a piazza Sannazaro; – viale Antonio Gramsci, da piazza Sannazaro a piazza della Repubblica; – via Francesco Caracciolo, da piazza della Repubblica a via Sannazaro.

Inoltre e’ previsto : – Obbligo di svoltare a destra su via Sannazaro, per i veicoli circolanti in via Francesco Caracciolo e provenienti da piazza della Repubblica; – Obbligo di svoltare a sinistra su via Sannazaro, per i veicoli circolanti in via Francesco Caracciolo e provenienti da via Posillipo/largo Sermoneta/via Mergellina; – Obbligo di svoltare a sinistra su piazza della Repubblica per poi immettersi in via Riviera di Chiaia per i veicoli circolanti in viale Antonio Gramsci eccetto che per i veicoli che trasportano gli atleti partecipanti o a servizio delle Universiade o i veicoli diretti al passo carraio del Consolato degli Stati Uniti d’America, che potranno immettersi in rotatoria per proseguire su viale Anton Dohrn o su via Francesco Caracciolo (veicoli diretti al Consolato degli Stati Uniti d’America).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *