Malagò: "Rabbia e impotenza per Juve-Napoli senza tifosi azzurri"

Universiadi, Malagò: “Sono sorpreso dalle parole di Oliva”

Amarezza e una mezza idea di ricedere l’impegno. Il presidente del Coni Giovanni Malagò è sorpreso per le dichiarazioni di Patrizio Oliva

(ANSA) – ROMA, 14 OTT – (ANSA) – ROMA, 14 OTT – Amarezza e una mezza idea di ricedere l’impegno. Il presidente del Coni Giovanni Malagò è sorpreso per le dichiarazioni di Patrizio Oliva, critico per la scelta di designare Marco Tardelli come proprio referente alle Universiadi 2019, che si svolgeranno a Napoli. “Io rispetto le opinioni di tutti, ma non quando ci sono questi ingiusti attacchi”, dice Malagò al ‘Mattino’. “Per questo – prosegue – ho chiesto al ministro dello sport, Luca Lotti, di convocare lunedì tutti gli stakeholder. Potremmo fare un passo indietro. Tardelli non vuole creare problemi – sottolinea Malagò – Penso che l’attenzione dovrebbe essere rivolta altrove, ad esempio alla lotta contro il tempo per mantenere tutti gli impegni per le Universiadi che saranno una grande opportunità per Napoli. Ecco perché provo amarezza davanti a certe dichiarazioni di un campione napoletano che conosce bene, ad esempio, la situazione delle strutture a Napoli. Si tratta di personalismi che non portano a nulla”. che si svolgeranno a Napoli. “Io rispetto le opinioni di tutti, ma non quando ci sono questi ingiusti attacchi”, dice Malagò al ‘Mattino’. “Per questo – prosegue – ho chiesto al ministro dello sport, Luca Lotti, di convocare lunedì tutti gli stakeholder. Potremmo fare un passo indietro. Tardelli non vuole creare problemi – sottolinea Malagò – Penso che l’attenzione dovrebbe essere rivolta altrove, ad esempio alla lotta contro il tempo per mantenere tutti gli impegni per le Universiadi che saranno una grande opportunità per Napoli. Ecco perché provo amarezza davanti a certe dichiarazioni di un campione napoletano che conosce bene, ad esempio, la situazione delle strutture a Napoli. Si tratta di personalismi che non portano a nulla”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *