Universiadi, Malagò: “Sarebbe gravissimo se Napoli perdesse l’opportunità delle Universiadi”

Le parole del presidente del Coni Giovanni Malagò sui ritardi nell’avvicinamento alle Universiadi di Napoli 2019: “Siamo ottimisti”

Sarebbe gravissimo se Napoli e la Campania perdessero l’importante opportunità delle Universiadi, ma siamo ottimisti perché siamo i campioni del mondo nel fare cose all’ultimo minuto soprattutto al Sud“. Lo ha detto il presidente del Coni Giovanni Malagò sui ritardi nell’avvicinamento alle Universiadi di Napoli 2019.

 

Malagò: “L’importante è remare tutti nella stessa direzione”

Io dal primo giorno – ha detto – ho sempre forzato la mano perché entrasse in campo il commissario. Si è perso un po’ di tempo su questo ma non è il momento delle polemiche. Il Coni ha messo tutta la sua forza lavoro con Coni Servizi ma ci sono alcuni aspetti temporali sulle gare e i bandi da prendere in considerazione. Ma ripeto, siamo ottimisti. Il commissario Latella lo ha ricordato perché è una persona seria. Immagino ci sarà ad agosto ma anche più avanti. Il tempo a disposizione è poco ed è un attestato di serietà se uno dice ‘facciamo il punto nei prossimi mesi’. Ora l’importante – conclude Malagò – è metterci tutti a remare nella stessa direzione“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *