Una nuova area per gli scimpanzé: parte il crowdfunding allo zoo di Napoli

Una nuova area per gli scimpanzé: parte il crowdfunding allo zoo di Napoli

Allo zoo di Napoli parte il crowdfunding per realizzare una nuova area destinata agli scimpanzé. L’obiettivo è quello di raggiungere 500mila euro.

Allo zoo di Napoli parte il crowdfunding per realizzare una nuova area destinata agli scimpanzé.

L’obiettivo è raggiungere 500mila euro.

gfdgfd

Una nota di accompagnamento al crowdfunding rende chiaro l’obiettivo dello zoo di Napoli: riportare in città gli scimpanzé, creando un ambiente adatto e confortevole. Per farlo, c’è bisogno dell’aiuto di tutti, basta donare sul sito ufficiale dello zoo.

Il progetto della nuova area da destinare agli scimpanzé prevede uno spazio ampio 700 metri quadri. L’area, ricca di alberi e liane, sorgerebbe in corrispondenza delle vecchie gabbie, che andranno invece a formare parte dell’indoor, il ricovero interno degli animali.

L’altezza sia della parte esterna che dei ricoveri interni sarà tale da permettere agli animali di arrampicarsi e sfruttare in maniera naturale gli arricchimenti ambientali.

Simulando un ambiente naturale l’area sarà strutturata in modo tale da non creare disagio agli animali detenuti in cattività. Lo zoo inoltre parteciperà a un progetto internazionale per salvaguardare questa specie minacciata di estinzione a causa della riduzione dell’habitat e del commercio illegale degli animali.