“Un aiuto per Matteo”, il piccolo di 6 mesi che combatte contro un brutto male

Matteo, a cui è stato diagnosticato un tumore epatico infantile, è in cura presso il Pausilipon di Napoli, ma ben presto dovrà affrontare un trasferimento e un importante intervento: ecco come aiutarlo.

Quella del piccolo Matteo R. è la storia di un tenero bambino nato il 13 luglio 2020 che dal 6 novembre dello stesso anno sta già affrontando la sua sfida più dura, in un’epoca storica che gia complica le cose “normali”. Matteo ha un epatoblastoma. Un tumore epatico infantile che ha colpito buona parte del fegato compresi vasi epatici ed al momento si estende nell’addome per circa 9 cm per 7 cm.

Attualmente è in cura presso il Pausilipon di Napoli, ma ben presto dovrà affrontare un trasferimento al centro Ismett di Palermo, dal professor De Ville.

Sebbene infatti questo tipo di tumore prevede un ciclo minimo di 10 chemioterapie (per ora ne ha fatte 5), Matteo a breve dovrà subire un intervento chirurgico di asportazione della massa tumorale molto delicato perchè questo brutto male ha colpito anche la parte bassa del polmone destro e lesionato il diaframma. Nel frattempo il piccolo fa la spola tra ospedale e casa dove continua a svolgere terapie.

Per aiutare Matteo, e i genitori Emanuele e Grazia, ad affrontare questa battaglia, sostenendo questo trasferimento e tutte le spese che ne conseguono, è stata organizzata una raccolta fondi.

ECCO IL LINK PER PARTECIPARE ALLA RACCOLTA FONDI, DIMOSTRANDO A MATTEO, EMANUELE E GRAZIA CHE NON SONO SOLI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *