Ufficiale: Mazzarri all’Inter. Ecco le dichiarazioni di Moratti.

Esonerato Stramaccioni, il patron dell’Inter Moratti ha ufficializzato anche il nuovo tecnico, sarà Walter Mazzarri.

Alle ore 20.23 è uscito sul sito ufficiale dell’Inter il comunicato ufficiale dell’esonero di Andrea Stramaccioni e dell’accordo con Mazzarri per sostituirlo.

“L’FC Internazionale comunica di aver raggiunto l’accordo con Walter Mazzarri, nuovo allenatore dell’Inter. FC Internazionale ringrazia Andrea Stramaccioni per il grande impegno profuso e la professionalità dimostrata in un anno particolarmente difficile. L’accordo con Walter Mazzarri avrà durata biennale”.

Parole, comunque, ancora di stima per Stramaccioni da parte del patron: “Tutti gli esoneri sono sgradevoli, ma è un cambiamento dovuto al fatto che quest’anno affronteremo un anno difficile e ho pensato ci fosse bisogno di un allenatore dell’esperienza di Mazzarri. Ciò non toglie che rimanga comunque stima nel talento, nelle possibilità di Stramaccioni e sono convinto che diventerà uno dei migliori allenatori italiani, di certo”.

Moratti non si sbilancia, ovviamente, sulla campagna acquisti, ma assicura che ci sarà impegno nel costruire una squadra su misura per il nuovo allenatore: “Quella di Mazzarri è una scelta fatta con attenzione. Tutti gli anni ci si aspetta di fare bene. Adesso vedremo cosa faremo durante la campagna acquisti. Abbiamo un allenatore con il quale parleremo anche di questo e poi vedremo che cosa salta fuori e le speranze si metteranno al livello di quella che è la squadra”.

 

Michele Longobardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *