Udinese-Napoli: le probabili formazioni

Guidolin con la difesa a 4, Benitez si affida a Zapata

Sebbene Udinese e Napoli non sono chiamate ad importanti obiettivi di classifica, entrambe le squadre vogliono dimostrare qualcosa. L’Udinese vuole riscattare la brutta prova contro la Juventus che ha fatto stizzire il patron Pozzo che di solito è sempre molto pacato; mentre sulla sponda azzurra la squadra di Benitez vuole blindare il terzo posto che vuol dire premilinari di Champions e sfatare il tabù del Friuli.

Come arrivano al match le due squadre

Un Napoli quindi che sembrerebbe avere più stimoli rispetto ai padroni di casa ma la partita è molto più difficile di quanto possa sembrare; anche perché gli azzurri saranno privi della classe di Higuain e Mertens, due pezzi pregiati per il Napoli. Guidolin deve fare a meno di Lazzari e del portiere Kelava entrambi infortunati; rientra però il centrocampista Badu che tanto bene ha fatto nelle ultime uscite della squadra.

Ecco come si dovrebbero disporre in campo:

UDINESE (4-3-2-1): Scuffet; Heurtaux, Danilo, Domizzi, Gabriel Silva; Badu, Allan, Pinzi; Pereyra, Bruno Fernandes; Di Natale. All. Guidolin.

NAPOLI (4-2-3-1): Reina, Henrique, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Jorginho, Inler; Callejon, Hamsik, Insigne, Zapata. All. Benitez.