Ucciso uno dei fondatori del Magic World: è giallo sulla sua morte

Non trova pace il parco acquatico di Licola: ucciso Cesare Basile, manager e fondatore della struttura. Era stato anche candidato a sindaco di Giugliano

È stato freddato stamattina con un colpo di pistola al volto Cesare Basile, uno dei soci del Magic World, il parco acquatico di Licola.

Il cadavere dell’uomo è stato rinvenuto a Varcaturo, sotto ad una pianta. Sono in corso le indagini della Polizia di Giugliano. Cesare Basile era uno dei soci fondatori del parco di divertimenti; oltre che un manager, era anche impegnato in politica: era stato candidato sindaco a Giugliano. Uscito sconfitto dalla tornata elettorale, era diventato consigliere comunale.