"Twitto quindi tifo", il calcio alla libreria iocisto

“Twitto quindi tifo”, il calcio alla libreria iocisto

Giovedì 14 aprile a iocisto si terrà il dibattito sul rapporto tra calcio e social media a partire dal volume di Marrazzo “Deciders. Chi decide sulla
rete”

Giovedì 14 aprile alle ore 18.00 presso la libreria iocisto, al Vomero, si terrà l’incontro-dibattito  “Twitto quindi tifo”.

Il tema è il rapporto tra calcio e social media, a partire dal volume di Francesco Marrazzo “Deciders. Chi decide sulla
rete” (edito da Dante & Descartes).

Interverranno l’autore, i sociologi Francesco Pirone e Luca  Bifulco, la giornalista Anna Trieste. Modererà Adolfo Fattori, sociologo e docente, nonché socio della libreria iocisto.

A iocisto il calcio arriva in libreria

“Deciders. Chi decide sulla rete” analizza il ruolo che Google, Facebook, Twitter rivestono nella sfera pubblica e nella
regolamentazione di Internet.

I deciders, i responsabili della content policy delle big companies della Rete, sono diventati sempre più importanti nelle
democrazie europee e stanno rendendo Google, Facebook e Twitter i veri regolatori della libertà di espressione, della privacy e del pluralismo delle idee in rete.

A iocisto l’analisi sociologica portata avanti dal volume sarà accompagnata da un’attenta analisi del tifo calcistico.  Luca Bifulco si occupa infatti di  sociologia dello sport (analisi del tifo e della passione calcistica e del rapporto tra sport e politica), Francesco Pirone ha svolto studi e ricerche nell’ambito della sociologia dei processi economici e del lavoro anche con riferimento empirico al mondo del calcio e Anna Trieste è nota per i suoi tweet irriverenti sul mondo del Calcio Napoli.