Tullia Ciotola: un minuto di silenzio per la studentessa morta a Bucarest

Tullia Ciotola: un minuto di silenzio per la studentessa morta a Bucarest

Un minuto di silenzio nell’Università L’Orientale di Napoli per ricordare Tullia Ciotola morta per gravi ustioni nell’incendio di una discoteca a Bucarest

Un minuto di silenzio in tutte le aule e gli uffici dell’Università degli studi ‘L’Orientale’ di Napoli per ricordare Tullia Ciotola, la studentessa del corso di laurea in Scienze Politiche morta dopo essere rimasta gravemente ustionata nell’incendio di una discoteca di Bucarest.

 

Tullia Ciotola, lo striscione all’Orientale: “Ancora sorridi”

Come riportato dal sito Ansa, Tullia Ciotola, si trovava a Bucarest per sostenere quattro esami del programma Erasmus. Esposto uno striscione davanti alla sede universitaria: ‘Continueremo a ricordarti com’eri, pensando che ancora sorridi. Ciao Tullia‘.