Trecento pazienti al pronto soccorso del Cardarelli per l’emergenza caldo

Sono stati 300 i pazienti che, ad ora, si sono presentati al pronto soccorso del Cardarelli per l’emergenza caldo. E’ quanto fa sapere Vincenzo De Luca

Sono stati 300 i pazienti che, ad ora, si sono presentati al pronto soccorso del Cardarelli per l’emergenza caldo. E’ quanto fa sapere, intervenendo in aula, Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania.

 

300 pazienti al Cardarelli, De Luca: “Occorre aspettare 6 ore per reidratarli”

Ho parlato con Verdoliva, direttore generale del Cardarelli – afferma – e mi ha riferito che con una tale emergenza caldo, da stamattina sono arrivati 300 pazienti. Occorre aspettare 6-7 ore per reidratarli“. “Quando sento parlare di barelle – aggiunge – c’è da vergognarsi. Il Cardarelli è un’eccellenza, al pari del Niguarda“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *