Accoltellati a Capodichino tre ragazzi nella notte: due in gravi condizioni

Tre ragazzi accoltellati a Capodichino nella notte: due in gravi condizioni

I tre ragazzi accoltellati a Capodichino sono stati aggrediti da giovani a bordo di uno scooter. Solo il 17enne se l’è cavata con una semplice ferita

Tre giovani tra i 17 e 20 anni sono stati feriti a coltellate nel Rione Amicizia, nella zona di Capodichino a Napoli. E due dei tre accoltellati a Capodichino, un 19enne e un 20enne, sono ricoverati in gravi condizioni all’ospedale San Giovanni Bosco dove sono stati sottoposti a lungo intervento chirurgico.

 

I tre ragazzi accoltellati a Capodichino, aggrediti da giovani a bordo di uno scooter

I giovani hanno riferito agli agenti della Polizia di Stato, come riportato da Adnkronos, di essere stati aggrediti da alcuni giovani arrivati a bordo di uno scooter. Il 17enne se l’è cavata con una prognosi di 7 giorni per una ferita alla coscia. I poliziotti, nel corso di accertamenti, hanno trovato tracce ematiche tra due isolati del Rione Amicizia nei pressi di una chiesa.