Trascorre la notte su cornicione: è senza stipendio e ammortizzatore sociale

Trascorre la notte su cornicione: è senza stipendio e ammortizzatore sociale

Ex dipendente della società Jacorossi trascorre la notte su cornicione perché senza stipendio mentre prosegue protesta degli operai in via Verdi

Trascorre la notte su cornicione perché senza stipendio. E’ rimasto tutta la notte sul cornicione di uno stabile in via Medina, in pieno centro a Napoli, l’ex dipendente della società Jacorossi – società impegnata in passato in attività di bonifica ambientale in Campania – che intende così lanciare l’attenzione sulla situazione sua e di altri colleghi rimasti senza stipendio e senza alcun tipo di ammortizzatore sociale. Un telone protettivo è stato aperto dai vigili del fuoco.

 

Uomo trascorre la notte su cornicione mentre prosegue la protesta dei lavoratori in via Verdi

Come riportato dall’Ansa, continua da giovedì, inoltre sull’impalcatura di via Verdi, davanti alla sede del Consiglio comunale di Napoli, la protesta dei lavoratori del consorzio unico di bacino, anche loro da tempo senza sostegno economico. Uno dei manifestanti si è sporto all’esterno con un cappio alla gola.