Tragedia ad Ancona: Alpinista morto ed una donna ferita

L’esperto rocciatore precipita nel vuoto nella Cava della Gola Rossa

Morto un uomo di 65 anni di Macerata a seguito di un’ arrampicata sportiva, assieme ad una donna di 30 – 35 anni, rimasta ferita. La tragedia si è consumata a Serra San Quirico sulla via di Roccia delle placche alte nella Cava della Gola della Rossa, nel Comune di Ancona.
Dalle prime analisi della vicenda, risulterebbe che l’uomo – considerato un esperto rocciatore – non sarebbe riuscito a raggiungere un appiglio, precipitando nel vuoto.
L’allarme è stato lanciato intorno alle ore 13:00, quando la donna è rimasta, in parete, in attesa dei soccorsi arrivati poco dopo. Due le squadre dei Vigili del Fuoco sopraggiunte sul luogo dell’incidente provenienti da Ancona e da Jesi, con mezzi adatti al soccorso speleo – alpino fluviale ed elicotteri.
Sul posto sono giunti poco tempo dopo, anche i militari dell’Arma dei Carabinieri, per i relativi accertamenti del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *