trabzonspor-napoli

Trabzonspor-Napoli, Prima avversaria turca per gli azzurri

Trabzonspor-Napoli, gara valida per i sedicesimi di Europa League vedrà gli azzurri sfidare per la prima volta una squadra turca.

Trabzonspor-Napoli, contro gli azzurri la squadra turca andrà alla ricerca della prima vittoria primaverile in una competizione UEFA. I turchi proveranno a sfatare il tabù ai sedicesimi di UEFA Europa League. Le due squadre si affrontano per la prima volta in una competizione UEFA. Per il Napoli è la prima volta con una squadra turca.

Tradizione favorevole.

I turchi in passato hanno più volte sconfitto squadre di Serie A. La prima vittima italiana fu l’Inter nel lontano 1983; lo scorso anno la squadra del Mar Nero è stata eliminata dalla Juventus ai sedicesimi. In questa edizione i turchi hanno vinto tre delle quattro partite interne di UEFA Europa League. L’unica sconfitta è arrivata per mano del Legia Warszawa che si è imposto per 1-0. Il Napoli ha invece vinto solo una partita europea fuori casa in questa stagione, ma lontano dalle mura amiche non subisce gol da tre incontri.

Benitez per la storia.

Il Napoli inoltre è tra le 11 squadre dei sedicesimi a essersi aggiudicato l’ex Coppa UEFA e UEFA Europa League, nel 1989, mentre Benítez potrebbe diventare il secondo tecnico dopo Giovanni Trapattoni ad aver vinto Coppa UEFA e UEFA Europa League per la terza volta ed è uno dei tre allenatori dei sedicesimi ad aver vinto la UEFA Europa League da quando è stato inaugurato il nuovo formato. Gli altri due tecnici sono quello dello Zenit, André Villas-Boas (FC Porto, 2011), e quello del Sevilla, Unai Emery (Sevilla, 2014). Benitez è l’unico allenatore dei sedicesimi a essersi aggiudicato la UEFA Champions League.