Totò si 'ri-gira': a Roma, Milano, Napoli ricostruzione dei set

Totò si ‘ri-gira’: a Roma, Milano, Napoli ricostruzione dei set

Le iniziative della Regione Campania e Fondazione Campania dei Festival per celebrare il ricordo dell’artista con Il programma di “Totò: l’arte e l’umanità”

Cominciano, a 50 anni dalla scomparsa, le iniziative della Regione Campania e della Fondazione Campania dei Festival, dedicate a Totò, per celebrare il ricordo vivo del grande artista. Il programma di “Totò: l’arte e l’umanità” comincia il 15 aprile con Totò, Si Ri-Gira!, a cura di Teatri Uniti, primo tra i tanti eventi dedicati all’attore simbolo dello spettacolo comico in Italia.

 

A 50 anni dalla scomparsa di Totò le iniziative della Regione Campania

In successione a Roma, Milano, Napoli, Totò, si ri-gira! propone la ricostruzione di alcuni set cinematografici con il riallestimento di scene, tra le più famose, tratte dai film del “Principe della risata”. A Roma, alla Fontana di Trevi (alle 9), a Milano, dalla Stazione Centrale a piazza Duomo (ore 13), a Napoli, in Piazzetta San Vincenzo (ore 17) decine di figuranti ed attori daranno vita ad allestimenti site-specific attraverso i quali si realizzerà, nei luoghi originali dei film, un innovativo esperimento che attraversa vari linguaggi, propri del cinema, del teatro e del web.