Torna Mondo Donna alla Clinica Mediterranea: ecco quando

Tornano gli incontri di Mondo Donna alla clinica Mediterranea. Sette appuntamenti, uno al mese, per discutere di consapevolezza e benessere delle donne

L’inaugurazione è stata lunedì 27 ottobre, ma il calendario degli incontri di Mondo Donna, l’iniziativa promossa dalla Clinica Mediterranea giunta alla sua terza edizione e patrocinata da Regione Campania, Comune di Napoli, Asl Na1 e Camera di Commercio, è fitto di appuntamenti imperdibili. Sette incontri, uno al mese, sempre di mercoledì (eccezion fatta per l’incontro inaugurale), che affronteranno, grazie al contributo degli esperti e insieme al pubblico presente in sala, temi di grande attualità che riguardano il benessere della donna. Obiettivo: far acquisire alle donne consapevolezza di se stesse e del proprio stile di vita, in modo da renderle maggiormente consapevoli e in grado di scegliere al meglio per il proprio benessere.

Mondo Donna alla Clinica Mediterranea: al via la terza edizione

Sempre nuove e più ampie le tematiche trattate: quest’anno il focus sarà sul benessere fisico. La sana e corretta alimentazione, il consumo di alcol e tabacco, le malattie a trasmissione sessuale, l’abuso di farmaci: questi alcuni degli argomenti che saranno trattati durante i seminari. Novità assoluta di questa terza edizione l’istituzione di un comitato scientifico, composto da illustri professionisti, esperti nelle materie trattate: Carlo Alberto Perucci epidemiologo già Direttore scientifico PNE Agenzia Sanitaria Nazionale (Agenas), Maria Triassi Direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica Università Federico II di Napoli; Bruno Zuccarelli Presidente Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Napoli, Salvatore Panico, ricercatore di medicina interna Università degli Studi di Napoli Federico II.

 “Il futuro è di chi sa”: il titolo del primo incontro la dice lunga su qual è e quale sarà il concept di questo nuovo ciclo di seminari Mondo Donna.Siamo liberi di scegliere, scegliere se farci curare o prenderci cura di noi, di avere cura del nostro corpo o lasciarci andare, di partorire naturalmente o con un taglio cesareo. Ma siamo veramente liberi di scegliere se non sappiamo bene cosa scegliamo? È questa la domanda che ci siamo posti in fase di progettazione del terzo ciclo di incontri ‘Mondo Donna’. L’informazione è, ai nostri giorni, una necessità. Conoscere per poter scegliere; conoscere per capire, per dare o negare la propria adesione, la propria partecipazione attiva al progresso” spiega Celeste Condorelli, ad della Clinica Mediterranea e ideatrice del progetto Mondo Donna.

Cambiare il proprio destino facendo scelte consapevoli

Cambiare il proprio destino si può. Questo il fil rouge che lega tra loro tutti gli appuntamenti di Mondo Donna. Ogni mese ci sarà un ospite d’eccezione che, con la sua storia di vita, sarà testimone di questa possibilità di cambiamento. Da Gaetano di Vaio, ospite della giornata inaugurale, ex “avanzo di galera” come lui stesso si definisce, e oggi attore, scrittore e produttore cinematografico di pellicole come Là bas e Take Five, il “testimone passa a Patrizia Palumbo, presidente dell’Associazione Dream Team Donne in Rete di Scampia, che da anni si batte per offrire alle donne in condizioni di difficoltà un sostengo a 360 gradi.

Qui il calendario completo degli eventi