Torna il maltempo e subito la circumvesuviana si blocca

Ancora disagi per i viaggiatori della Circumvesuviana nel tratto Nola-Napoli

E’ bastato il primo temporale settembrino a far saltare le corse della Circumvesuviana. Si è allagato il passaggio a livello della stazione di Nola, impedendo la partenza del treno delle 7,32, proveniente da Baiano e diretto a Napoli. Il convoglio è tornato indietro ed è rimasto fermo per oltre un’ora a Cimitile. Nel frattempo molti passeggeri hanno preferito comunque scendere per andare a Napoli con  altri mezzi.

Quando il treno è ripartito, è stato comunque un viaggio lungo e travagliato, dato che continuava a piovere incessantemente e la linea da Roccarainola a Baiano era interrotta.

La pioggia causa spessissimo problemi agli utenti della Circum, dato che sono a rischio allagamenti anche altre stazioni come Scafati, Cavalli di Bronzo e San Giorgio a Cremano.